La visita di Tomas Maier in Giappone

Dopo la notizia della ristrutturazione dell’Hotel Okura a Tokyo programmata per il 2015, Tomas Maier ha deciso di visitare il Giappone in Ottobre per poter ammirare dal vero la maestria tecnica e la magia racchiuse nell’architettura modernista giapponese.

BOTTEGA VENETA -
BOTTEGA VENETA -

Hotel Okura a Tokyo
1962 – Yoshiro Taniguchi e altri

Questo hotel rappresenta pienamente l’estetica giapponese conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo, con la sua lobby considerata uno dei più grandi esempi di design del modernismo giapponese. Un comitato composto da specialisti si riunì per creare il miglior design architettonico e d’interni del tempo, e la lobby disegnata da Yoshiro Taniguchi incorpora il miglior artigianato giapponese del periodo.

BOTTEGA VENETA -
BOTTEGA VENETA -

Ufficio di Kunio Maekawa
1954 – Kunio Maekawa

Kunio Maekawa, che lavorò per Le Corbusier, disegnò il suo ufficio con un layout semplice e pulito, e lo condivise con un fotografo di strutture architettoniche e con Sori Yanagi, uno dei più famosi product designer al mondo.

BOTTEGA VENETA -
BOTTEGA VENETA -
BOTTEGA VENETA -

Nissay Theater
1963 – Togo Murano

Si tratta di una delle opere più conosciute dell’architetto Togo Murano. Il soffitto è unico perchè costruito con ostriche di perla, e il suo design organico è stato attentamente studiato per ottenere i migliori risultati in termini di suono nel teatro.

BOTTEGA VENETA -

St.Mary’s Cathedral, Tokyo
1964 – Kenzo Tange

Insieme allo Yoyogi National Stadium costruito nello stesso periodo, questa cattedrale rappresenta un’impresa architettonica che portò riconoscimento mondiale a Tange e all’architettura giapponese. Quando si osserva dall’alto, l’edificio sembra una croce.

BOTTEGA VENETA -
BOTTEGA VENETA -
BOTTEGA VENETA -

Yoyogi National Stadium
1964 – Kenzo Tange

Costruito come una delle strutture per le Olimpiadi di Tokyo del 1964, l’innovativo design strutturale di Tange crea grandi curve che sembrano drappeggiare l’edificio con leggerezza partendo dai due larghi cavi di supporto centrali che ai tempi rappresentavano l’innovazione tecnologica più avanzata.

BOTTEGA VENETA -

TAKAMATSU

Palestra Governativa di Kagawa
1964 – Kenzo Tange

Costruito nello stesso periodo dello Stadio Nazionale Yoyogi, questo insolito edificio è caratterizzato dalla forma dinamica di una nave e da il tetto curvo costituito da una struttura sospesa. Dal 2007 , non è possibile visitare l’area dell’arena a causa dei problemi di resistenza al terremoto . Nessun accordo è stato raggiunto finora per rendere la costruzione antisismicha ed è stato chiuso da Settembre 2014.

BOTTEGA VENETA -
BOTTEGA VENETA -
BOTTEGA VENETA -

Uffici Governativi di Kagawa
1958 – Kenzo Tange

Questa è una delle opere più rappresentative di Tange e ha un forte impatto come punto di riferimento nell’architettura governativa del dopoguerra. Nella hall le colonne sono situate in modo da condurre naturalmente i visitatori dalla strada al sito. Il murale al primo piano della hall è di Kagawa – artista autoctono – e Genichiro Inokuma. Gli arredi e oggetti di design sono originali di Isamu Kenmochi.

BOTTEGA VENETA -
BOTTEGA VENETA -

PIÙ CONTENUTI

BOTTEGA VENETA -
BOTTEGA VENETA -
BOTTEGA VENETA -
BOTTEGA VENETA -

Photos: Tetsuya Ito

TORNI SU

Follow us on

X
Si iscriva alla nostra mailing list
Potrà essere sempre aggiornato sul mondo Bottega Veneta e scoprire i nuovi arrivi.

Desidero ricevere le Newsletter riguardanti:

Donna
Uomo